22° NAKAKURA CUP + ESAMI, Bruxelles (Belgio) 16 dicembre 2012

Partita quasi alla chetichella la combriccola dell’ARK per questo consolidato appuntamento kendoistico europeo, è tornata a Roma soddisfatta dei risultati conseguiti.

Ottimo come sempre il seminario tenuto dal M° Hirakawa, che ha riconosciuto tra le fila dell’ARK alcuni amici di vecchia data, non lesinando buone parole per il lavoro che si sta svolgendo per la crescita del kendo romano. Diversi gli amici presenti, altrettanti quelli nuovi fatti con l’occasione. Superlativo il centro sportivo Forêt de Soignes dove si è svolto il tutto. Ottimo il sayonara party a base di cucina mediterranea.

Presente agli esami per l’ARK la sola Carla Liberto, giunta per provare a superare l’arduo scoglio del quinto dan. Risultato conseguito nonostante la difficoltà di trovarsi nella pool un avversario in nito.

Domenica mattina s’è svolta invece la competizione, con la peculiare formula di gara ippon-shobu. L’ARK si presenta con una squadra da tre e quattro atleti negli individuali. A fine competizione a Maurizio Ricci viene assegnato il Fighting Spirit.

Bilancio di questo fine settimana di kendo assolutamente positivo quindi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in competizioni, esami. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...