Reconquista!

Pubblicata sul sito del Zen Nippon Kendō Renmei la lista dei convocati per l’imminente Coppa del Mondo in Brasile. Visti i nomi e, soprattutto, il desiderio di rivalsa che animerà i convocati dopo la débâcle della nazionale giapponese ai 13° Campionati del Mondo di Taiwan, si prospetta un’edizione dei mondiali decisamente molto interessante. Forse la più interessante da quando è stata istituita questa competizione.
Questo perché se il Giappone dovesse perdere il primato per la seconda volta di fila, allora di sicuro qualcosa cambierebbe nel mondo del kendō; soprattutto nella maniera in cui vengono percepiti i rapporti di forza. Il kendō, al pari di altre discipline giapponesi ora olimpiche come ad esempio il judō, potrebbe vedere sul podio della Coppa del Mondo non più il solito copione con il Giappone primo, la Corea del Sud seconda e terze e quarte le squadre composte da immigrati giapponesi (Canada, Brasile, eccetera).
Ma, personalmente, questa sembra una prospettiva ancora assai lontana. Anche perché il divario tecnico e, soprattutto, il dislivello nel numero dei praticanti tra Giappone e resto del mondo – con la sola Corea del Sud a poter contare numeri importanti – è ancora molto profondo. Certo, qui entrerebbe in gioco l’annosa questione del kendō come sport ammesso alle Olimpiadi, unica vera maniera per permetterne la crescita al di fuori dei confini del paese d’origine, ma con i cascami e le relative conseguenze negative che tutti immaginiamo.

Vedremo quindi come andrà a finire. Se lo spirito di corpo, l’effettiva superiorità e la necessaria umiltà mancata nella precedente edizione del mondiale, dove un bolso Giappone si è visto estromettere in semifinale da una determinatissima nazionale statunitense – anche grazie a decisioni arbitrali non sempre ‘brillanti’ ma una volta tanto non a vantaggio dei più forti -, permetteranno alla squadra che può permettersi di schierare contemporaneamente mostri del calibro di Teramoto, Uchimura e Shōdai di aggiudicarsi il podio più alto e conseguentemente confermare il primato nipponico nel mondo del kendō.

Appuntamento quindi per tutti il 28, 29 e 30 agosto a San Paolo del Brasile: http://www.14wkc.com.br/

Questa la lista dei convocati del team giapponese.

Capitano del team Giappone: Inoue Shigeaki (8° dan hanshi, Nara)

Squadra maschile:

Manager: Katō Koji (8° dan hanshi, Tōkyō)
Allenatore: Furukawa Kazuo (8° dan, Hokkaidō)

Atleti:
1. Uchimura Ryoichi (29 anni, 5° dan, Tōkyō, Keishichō)
2. Kiwada Daiki (30 anni, 6° dan, Ōsaka, polizia)
3. Shōdai Kenji (28 anni, 5° dan, Kanagawa, polizia)
4. Takanabe Susumu (32 anni, 6° dan renshi, Kanagawa, polizia)
5. Teramoto Shōji (34 anni, 6° dan renshi, Ōsaka, polizia)
6. Nakano Takahiro (29 anni, 5° dan, Kyōto, polizia)
7. Furusawa Tsuneomi (31 anni, 6° dan renshi, Kumamoto, polizia)
8. Hōjō Masaomi (33 anni, 6° dan renshi, Kanagawa, polizia)
9. Matsuwaki Shinsuke (30 anni, 6° dan, Tōkyō, Keishicho)
10. Wako Daisuke (32 anni, 6° dan renshi, Hokkaidō)

Squadra femminile:

Manager: Kanzaki Hiroshi (8° dan kyōshi, Ōsaka)
Allenatore:: Ishida Mariko (7° dan renshi, Ōsaka)

Atlete:
1. Ōtsuji Shōko (26 anni, 5° dan, Ōsaka, polizia)
2. Kondō Keiko (30 anni, 6° dan, Ōsaka, polizia)
3. Sakuma Yōko (23 anni, 4° dan, Yamagata, insegnante)
4. Shimokawa Mika (28 anni, 5° dan, Kagoshima, insegnante)
5. Shōjima Yukie (32 anni, 6° dan renshi, Tōkyō, Keishichō)
6. Shinzato Chikaya (27 anni, 5° dan, Nīgata, dipendente di associazione sportiva)
7. Takami Yukiko (23 anni, 4° dan, Chiba, insegnante)
8. Tsubota Yūka (28 anni, 5° dan, Okayama, polizia)
9. Murayama Chinatsu (34 anni, 6° dan renshi, Saitama, polizia)
10. Yamamoto Mariko (20 anni, 4° dan, Ōsaka, polizia)

http://www.kendo.or.jp/news/200906_14wkc-japanmember.html

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in giappone e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Reconquista!

  1. CIK ha detto:

    http://kendo-cik.it/Italiano/cik_2009/CIK_COM_1009.pdf

    Delegazione CIK ai Campionati Mondiali di Kendo 2009

    La delegazione CIK ai prossimi campionati mondiali di Kendo a San Paolo sarà così composta:

    Capo Delegazione
    Gianfranco Moretti

    Team Manager
    Matteo Petri
    Stefano Verrina

    Coach
    Walter Pomero
    Mauro Navilli

    Nazionale Maschile
    Tomaso Boscarol
    Guido Drago
    Christian Filippi
    Giuseppe Giannetto
    Fabrizio Mandia
    Francesco Mandia
    Edwing Soldati

    Nazionale Femminile
    Chiara Bosetti
    Laura Imperiale
    Mirial Livolsi
    Alessandra Orizio
    Angela Papaccio
    Serena Ricciuti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...