Per il secondo anno di fila la squadra italiana si aggiudica la London Cup

Complimenti alla squadra italiana composta da Christian Filippi (CUS Kendo Verona), Edwing Soldati (Shubukan Torino), Giuseppe Giannetto (Kendo Messina Francesco Costa), Fabrizio Mandia (Kodokan Alessandria) e Guido Drago (Kodokan Alessandria) che ha saputo tenere alto il nostro tricolore in terra albionica, aggiudicandosi per il secondo anno di fila il primo posto di quello che, senza dubbio, è attualmente uno dei più prestigiosi trofei europei di kendo.

http://www.londoncup.co.uk/

Risultati:

Competizione a squadre:
1° posto – Italia
2° posto – Ile De France
3° posto – Inghilterra 1
3° posto – Svezia 1
Fighting Spirit – Andrew Fisher (Inghilterra 1)

Competizione individuale maschile:
1° posto – Hirofumi Miyatake (Wakaba London)
2° posto – Henrik Johansson (Svezia)
3° posto – Giuseppe Giannetto (Italia)
3° – Jimmy Cedervall (Svezia)
Fighting Spirit – Yasuyuki Hiyama (Mumeishi London)

Competizione individuale femminile:
1° posto – Michiko Komaki (Svezia)
2° posto – Micaela Ahlstam (Svezia)
3° posto – Gel Mattsson (Inghilterra)
3° posto – Antigoni Tsintza (Grecia)
Fighting Spirit – Sarah Hernandez (Budokan Zurich, Svizzera)

I video della finale a squadre Italia (bianco) vs Francia (rosso):

Senpō
Giuseppe Giannetto (bianco) vs Koichi Nakabayashi (rosso)

Jihō
Edwing Soldati (bianco) vs Alain Nicolas Di Meo (rosso)

Chūken
Fabrizio Mandia (bianco) vs Shogo Nakamura (rosso)

Fukushō
Guido Drago (bianco) vs Erwin Yonnet (rosso)

Taishō
Christian Filippi (bianco) vs Jean-Nicolas Heurtevin (rosso)

Daihyōshasen (spareggio)
Fabrizio Mandia (bianco) vs Jean-Nicolas Heurtevin (rosso)

Finale individuale maschile
Hirofumi Miyatake (Wakaba London, bianco) vs Henrik Johansson (Svezia, rosso)

Finale individuale femminile
Micaela Ahlstam (Svezia, bianco) vs Michiko Komaki (Svezia, rosso)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in competizioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Per il secondo anno di fila la squadra italiana si aggiudica la London Cup

  1. romakendo ha detto:

    Vogliamo parlare dello scud sparato da Mandia al francese nel rapidissimo spareggio?

  2. ErTappa ha detto:

    BELLISSIMO! Complimenti. Grazie per aver uppato 🙂

  3. Kendo Messina F.C. ha detto:

    SalVe sono Riccardo COSTA il presidente del Dojo in oggetto, volevo comunicarVi che l’atleta Giuseppe Giannetto che ha partecipato alla London Cup non appartiene alla Società Amatori Kendo bensì alla Kendo Messina Francesco Costa.
    Grazie
    Saluti sportivi
    Riccardo COSTA

    • romakendo ha detto:

      Salute Riccardo.
      Il dojo d’appartenenza è stato corretto. Ci scusiamo per il qui pro quo ma non eravamo aggiornati sulla situazione dei dojo messinesi.
      Se avete un sito od altro segnalatelo pure qui.
      Cordialmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...